4403 visitatori in 24 ore
 178 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro





Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Iliade

L'Iliade è - assieme all'Odissea - un poema epico attribuito ad Omero. Si compone di ventiquattro libri o canti, ognuno (leggi...)
€ 0,99


Barbara Golini

Ajgul'

Amicizia
è una gatta dolce e gentile quella di cui vengo a dire
la trovai un dì dentro un cappello nel buio mercato d'un'inverno
due occhi color del mare, due perle da scaldare
incuriosita chinai il capo e come fulmine improvviso
d'un balzo sul collo e sul viso m'ha leccato

e fu quell'attimo d'amore un colpo; fulmine nel cuore
nel freddo kazako inverno trovai il mio gioiello
un gatto d'animo gentile, briccone e pure puerile
e fu così che mi promosse a sua progenie e non mosse
nessun baffo senza sentire il mio passo

a te Ajgul'gatta furbetta e birichina
che dell'umano sentir manifesti il tuo gioire
animo ribelle e indipendente simbolo e sogno della mente
a te Ajgul'che imparasti l'italiano dedico un verso un po' strano
fatto per chi non sa vedere, oltre al magico apparire

eh sì mia cara se tutti sapessero, legger dietro ogni difetto
quanto di profondo e sentito, quanto di bello e di vissuto
se tutti avessero la capacità, di cogliere almeno la metà
di quanto dietro ogni voce sta, un mondo e una realtà
a coloro che non san sentire voglio solo ancor dire

non fatevi scherno della gatta kazaka che molto
ha vissuto e molto sofferto che di nascosti
significati riveste ogni suo dire, ogni suo gesto
date retta alla povera Aigul'che come un fiore
vi dona odore da cogliere solo per chi
col nasino all'insù guarda il verso di blù.


Barbara Golini 22/10/2010 20:28| 9| 2104

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Nota dell'autore:
«Aigul'è il nome della mia gatta kazaka che un giorno mi scelse in un freddo mercato d'inverno nella città di Almaty. Aigul'è un nome femminile kazako e significa "fiore di luna". La mia cara amica, compagna di avventure è una gatta birmana esattamente come quella della foto, la mia è un po' vecchiotta ormai, ma sempre molto saggia.
Il Gatto
"Io mi auguro di avere in casa mia:
una donna provvista di prudenza,
un gatto a passeggio fra i libri,
e in tutte le stagioni amici
di cui non posso far senza. " Guillaume Apollinaire
»


 

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«è l'altro che ci sceglie... sia esso animale o essere umano...
è... che la vera difficoltà... è il sapersi prender per mano...
e non guardarla poi troppo quella mano... basterebbe solo...
sentirne il calore per sempre... amo i gatti... amo te...
(per come scrivi chiaramente)... che non m'arrivi qualche marcantonio all'uscio...
a pretender sfide all'albeggiare... con tanto di padrini e premio finale...
io, gatto solitario... mi scomodo solo se ne val la pena...
lirica molto bella... cià*»
Aldo Bilato (23/10/2010) Modifica questo commento

«l'affetto che può dare un gatto
ha dell'inverosimile
molti anni fa avevo il mio pallino che mi portava
spesso un topolino e me lo metteva dentro una scarpa
mentre io dormivo come a volermi preparare la colazione.»
Enio Orsuni (23/10/2010) Modifica questo commento

«vero gli animali mostrano più saggezza degli esseri umani
piaciuta»
astronauta (23/10/2010) Modifica questo commento

«Ed è vero che i nostri amici ci scelgono. Quasi sempre si tratta di amore a prima vista. Una poesia bellissima carica anche di tanta riflessione e saggezza.
Molto sentita e condivisa - splendida!»
Raggioluminoso (23/10/2010) Modifica questo commento

«Sì, sono loro a scegliere! Basta una sola occhiata, apparentemente distratta, con l'occhio semichiuso, mentre fingono di dormire... e noi diventiamo immediatamente di loro esclusiva proprietà!»
Club ScrivereNemesis Marina Perozzi (23/10/2010) Modifica questo commento

«chi amore oltre le vedute normali tiene nel cuore... è speciale... come te splendida e delicatamente sociale... sei fantasticamente fantastica mia spendida poetessa»
Splendido Leotta Michele (22/10/2010) Modifica questo commento

«Che bello. Molto spesso gli "animali" sono assai più umani degli "esseri umani".Stupenda»
mario calzolaro (22/10/2010) Modifica questo commento

«Io non posso purtroppo toccare o avvicinarmi ai gatti per una tremenda allergia nei confronti del loro pelo, e ciò mi dispiace moltissimo, perché sin da piccola ho sentito il gatto molto vicino alla mia indole...
in questa stupenda poesia la splendida gattina personifica un sentimento così puro come l'amicizia, un sentimento che non dovrebbe essere mai tradito e che dovrebbe significare la dedizione assoluta...
Bellissima e l'ho gradita veramente tanto.»
Tiffany 70 (22/10/2010) Modifica questo commento

«Sono i colpi di fulmine più belli e gratificanti, amici di pelo e soprattutto d'anima, nostri simili più di quanto si voglia credere e migliori di noi in assoluto. Mi circondo del loro amore ogni giorno, mi danno molto ma molto più di quando sa dare questa devastata umanità.Una dedica che mi ha preso il cuore, grazie per avercela regalata.»
Kiaraluna (22/10/2010) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Amicizia
Il sole che porti dentro
Intercultural understanding
Freundin
Ajgul'

Tutte le poesie



Premio Scrivere 2010
Il rumore di una goccia Poesia d'amore sul tema (Tu che mi ascolti)
Non t'amo più Tema libero
Il dolore perfetto Violenza sulle donne

Barbara Golini
 I suoi 2 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Un giorno di noia (11/11/2010)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Ho scritto un racconto (09/07/2011)

Il racconto più letto:
 
Un giorno di noia (11/11/2010, 840 letture)


 Le poesie di Barbara Golini



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it