4385 visitatori in 24 ore
 183 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro





Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Iliade

L'Iliade è - assieme all'Odissea - un poema epico attribuito ad Omero. Si compone di ventiquattro libri o canti, ognuno (leggi...)
€ 0,99


Barbara Golini

Non t'amo più

Amore
Mai capirai il tremor che provo
nel sentirmi sussurrare sulle spalle un dono
il desiderio tuo e il tuo dolce fiorire
tra le mie mani come vermiglio fior
in landa biancheggiante di candida neve.

E come cactus che dona al mondo
i suoi germogli rossi e gialli di passion perduta
solitaria siedo nel deserto che mi circonda
e nel muto proferir di parole e versi
non lascio trasparir pensiero alcuno
che possa suggerirti manifesti desii e
volontà semiserie, d'una donna che

non più sa avvertir un sentir procace e al tempo stesso
come un battito di ciglio fugge via all'alba d'una notte
colma di tutto tranne che d'amor.

Ed è il mio corpo che ti piace lo so
lo intuisco ad ogni tuo toccar tra cosce chiuse
e mentre il desiderio ti coglie di soppiatto
non più di te del tuo pensier sei comandante
e ogni dopo stanco e soddisfatto non cogli mai
la mia vuotezza, che pesa sulle spalle come sacco
e come zavorra appesa.

Ma la natura mi tradisce e nonostante tutto il mio fardello e peso,
agli occhi altrui appaio sempre d'un'eleganza sensuale e eccitante.
E nel destino mio seguo le orme di chi come me solitario in mezzo agli altri sta
e come animo dannato vendo le cosce e tutto quanto dietro sta

non chiedermi chi possa un dì cavarmi da questa lana grezza
e tessermi a mo' di scialle, che sulle spalle di vecchia dama saggia
riposa e riscalda un'anima vissuta e tanto piegata.

Come vorrei un dì anch'io seder di fuori alla mia porta
con l'uncinetto in mano e ai miei piedi una ciotola
piena di patate e quanto la vita porta.
E dietro di me la porta sempre aperta, non a uomini vogliosi del mio corpo
bensì a tutti coloro che della mia minestra di verdure, il filo d'odor che invade tutta strada
a seguir son costretti per la bontà di questa e della mia vecchiezza.



Barbara Golini 06/10/2010 22:48| 4| 3110

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

Nota dell'autore:
«ripropongo una poesia presentata al concorso scrivere.»


 

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«L'ultima strofa è assimilabile alle frasi tipiche che le donne dicono quando stanno in crisi col proprio uomo. Apprezzata...»
Copia Conforme (30/01/2011) Modifica questo commento

«Bellissimi versi in special modo il secondo, molto bello il lessico antico.»
Paola Paolina Segatto (27/10/2010) Modifica questo commento

«e siccome me la ricordo bene... ribadisco il mio commento d'allora... più o meno diceva:
mi si passi l'espressione: "minchia che bella poesia!"... complimeti... cià*»
Aldo Bilato (06/10/2010) Modifica questo commento

«versi a passi di emozioni alternati, che sfociano nel desiderio di una vita diversa più normale e non essere solo un corpo da vendere per l'altri desio. molto bella e ben curata nei particolari.»
Club ScrivereCalogero Pettineo (06/10/2010) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Amore
Se si piantano magnolie
So allein
Sussurro
A real life
Hubun
Passi
Vita
Ci siamo noi, dicono ci siamo noi
Sfollata
Ci spogliano
Un passo verso casa
Maybe
Un dono eterno
Ad un passo
Vento
Un carro davanti ai buoi
Ho ingoiato i miei occhi
Tatto
What?
Altre vie
Non ci sono viaggi inutili
Lingua
Temporeggiare
Heroes
Ancora e ancora
Famiglia
Dove vai
C'è un giorno
Angelo
Vetro
Dimentica
Carry on
Palme
Una frase infinita
Menzogna
Che non sai di me
Piove ancora
Un pensiero
Bucce d'arancia
La luna in saturno
Mi sei specchio
I can cry in front of you
Se tu fossi
Passeggiando sull'acqua
Mi han detto
Scarabeo
Lucciole
Stelle
Ti ho aspettato
Halt mich
Feconda
Darling
Liquido
I'm your man
Love is the answer
Dondolano questi rami
Sguardo di luce
Troneggia il silenzio
Ali di farfalla
Straniera
A proposito d'amore
Bianche sono le nuvole oggi
Erano gli ultimi... sul mare
Acqua
Risonanza
Soffiano leggere
S'addensa
Scoglio
Se del vento il fiore
Vendi il mondo
S'argenta
è una notte irreparabile
Tu
Niente è più vero dell'amore
Giallo ocra e rosso amaranto
Tasselli d'emozione
You are charming
Blue Jeans
My vision
La bellezza e l'armonia
Sui campi di grano
La tempesta
I was dead
La strada per l'amore
Canzone d'amore
Con il cuore
I'm Leaving
L'usignolo e la rosa
Camminando
Heute Nacht sind wir unsterblich
Se tu vorrai in questa vita
Non strapazzarmi
D'Ottone
In un giorno così scontato per l'amore
Squeeze me
E se domani
A language type
Ti sento
Do fundo do meu coração
The best love
Temperi e stemperi allegramente disegnando
Archeggiano gli atomi di questa follia (dianoiesthai e dialegesthai)
Il libro dei ricercatori
Habibi
Eppur ti ritrovo
Mi piace
Il sottile rimprovero
La forza dell'amore
Ci lega ancora
Trottolina
Sognami
Strisciamo incauti
Acquarello
Di colpo egli capì
Scriverei ogni parola detta
I wish you were here
Pochi attimi
Del sogno il futuro
Del sole e di te
Sai che faccio?
A strapiombo
Qui sediamo irreali tra gioventù e vecchiaia
Dell'Italia
Dell'amore
Del desiderio di te
Malto d'orzo e gassosa
Briciole e brodo di caffè nero
Scivola
Il mio tempo con te
Sulaymā n, Hürrem Sultan (Roxelana) dell'harem e degli yeni çeri
Rosa desnuda
Ebbene sì
Je vois la vie en rose
Del tuo dolor, il mio
D'un attimo
Like a bridge
Il rumore di una goccia
Non t'amo più
Ssssssssssssst!
Filos, Eros, Agape
So slowly
Estrarre
L- o- v- e
Je ne suis né que de ma douleur
+
Pourquoi la vie est si belle?
Ho vissuto
Batte batte
Sarà negli occhi
Mono
Un occhio sul mondo
Le vibrazioni dell'anima
Kocham cie
Non bastan le parole
Schmetterling
Oceano amore
Solo per te cambierò pelle
L'idea del dono
Il tempo impone distanze
Fuscello
Sinché l'onda in pianto
Il tuo respiro
Folti capelli
Tutto tondo
Rebel yell
Come vite
No ordinary love
Sfumature di giallo
Non ascolti
Libellula
Das letzte Lied
Tutti i miei giorni con/senza/ te
Reminescenze in liquido fluire
Dormi
Memoria di un amore
Carezze di panna e sapor di miele
E
Ljubov
Riposo

Tutte le poesie



Premio Scrivere 2010
Il rumore di una goccia Poesia d'amore sul tema (Tu che mi ascolti)
Non t'amo più Tema libero
Il dolore perfetto Violenza sulle donne

Barbara Golini
 I suoi 2 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Un giorno di noia (11/11/2010)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Ho scritto un racconto (09/07/2011)

Il racconto più letto:
 
Un giorno di noia (11/11/2010, 840 letture)


 Le poesie di Barbara Golini



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it